Centro Interdipartimentale di Servizi di Archeologia

Il Centro Interdipartimentale di Servizi per l’Archeologia (CISA) fu fondato nel 1992 presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” (precedentemente Istituto Universitario Orientale, di Napoli) per fornire agli archeologi dell’Università diverse facilitazioni e strumenti di ricerca, come una cartografia archeologica computerizzata multimediale, database e sistemi di classificazione e registrazione dei ritrovamenti archeologici. La ricerca archeologica presso l’UNO è condotta da specialisti del Dipartimento di Studi Classici, di Studi Asiatici e di Studi e Ricerche su Africa e Paesi Arabi che lavorano in collaborazione con altri centri accademici e scientifici italiani, europei, orientali ed africani.

La ricerca archeologica viene condotta con un approccio multidisciplinare ampio che richiede l’uso e la realizzazione di tecnologie avanzate. Il CISA, offre, così, sistemi specialistici, come il Laser scanner, GPS, CAD, GIS, software statistici ed altro, utilizzati in progetti di ricerca nello Yemen, Etiopia, Sudan, Egitto, Iran, Afghanistan, e Italia. Gli specialisti dell’UNO, inoltre, collaborano con le amministrazioni locali e le università per offrire sostegni per la gestione del patrimonio culturale. Uno degli scopi principali del CISA è, così, quello di promuovere la conoscenza applicata ed il trattamento del patrimonio culturale attraverso la ricerca sul campo, analisi iconografiche/iconologiche e studi innovativi sulla documentazione archeologica. Il Centro collabora con istituzioni pubbliche e private e promuove attività di ricerca e progetti multidisciplinari e interdisciplinari.

Ambiti specifici del CISA sono:

  • sviluppare tecnologie laserscanning per il rilievo archeologico tridimenzionale;
  • progettare e sviluppare software per la catalogazione di oggetti archeologici e strutture architettoniche;
  • sviluppare reti nazionali ed internazionali e database attraverso frame work di portali;
  • creare innovative metodologie per sistemi di documentazione e classificazioni scientifiche per i ritrovamenti archeologici;
  • sviluppare metodi per realizzare (in formato raster e vettoriale) cartografie archeologiche e una documentazione grafica e fotografica.


Categorie:A02- Missioni e spedizioni archeologiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

LINGUE STORIA CIVILTA' / LANGUAGES HISTORY CIVILIZATION

LINGUISTICA STORICA E COMPARATA / HISTORICAL AND COMPARATIVE LINGUISTICS

TEATRO (E NON SOLO) - THEATRE (AND NOT ONLY)

Testi, soggetti e ricerche di Antonio De Lisa - Texts, Subjects and Researches by Antonio De Lisa

TIAMAT

ARTE ARCHEOLOGIA ANTROPOLOGIA // ART ARCHAEOLOGY ANTHROPOLOGY

ORIENTALIA

ARTE E ARCHEOLOGIA / ART AND ARCHEOLOGY

NUOVA STORIA VISUALE - NEW VISUAL HISTORY

CULTURE VISIVE, SIMBOLICHE E MATERIALI - VISUAL, SYMBOLIC AND MATERIAL CULTURES

ESTETICA ORGANICA- ARTE TEATRO MUSICA / ORGANIC AESTHETICS - ART THEATRE MUSIC

Testi, ricerche e documentazione / Texts, Research and Documentation

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Da Sonus a Lost Orpheus: Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

SONUS LIVE

Sonus Online Music Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - WORK IN PROGRESS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

IN POESIA - IN POETRY - EN POESIE

IN POETRY - PHENOMENOLOGY OF LITERATURE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: